Quinoa biologica

QUINOA, L’ORO DEGLI INCA
La leggenda narra che sia stata donata dalle stelle ad un giovane Aymara di guardia notturna ai campi per sfamare il suo popolo.
La Quinoa (Chenopodium Quinoa) è uno pseudo-cereale della famiglia delle Chenopodiaceae, di origine andina, altamente nutritiva, digeribile e saporita. Considerata il riso del terzo millennio per la sua versatilità.
Contiene tutti i 9 aminoacidi essenziali che il corpo non è in grado di produrre e deve regolarmente assumere, oltre a più proteine di qualunque altro cereale, risultando particolarmente adatta per una dieta vegetariana e per la dieta dei più piccoli.
Completamente priva di glutine, costituisce una gustosa alternativa al grano per le persone affette da celiachia.
La FAO, che ha dichiarato il 2013 Anno Internazionale della Quinoa, l’ha riconosciuta come “risorsa alimentare naturale di alto valore nutritivo e dietético, la cui importanza risulta sempre più rilevante a livello mondiale in termini di sicurezza alimentare per le generazioni presenti e future”.
Il 23 novembre 2014, inoltre, la Quinoa ha viaggiato nello spazio con l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, che l’ha voluta tra i cibi “bonus” della missione. Considerando le sue altissime qualità nutritive, la NASA ha recentemente inserito la Quinoa tra gli alimenti per la dieta degli astronauti e per l’approvvigionamento delle future colonie spaziali.